Prev article
email share on facebook tweet this share on Google plus print
Next article

Oggi finisce l'era delle maxibollette sulla luce

Oggi finisce definitivamente l’era delle maxibollette sulla luce, per la felicità dei consumatori. Le tante famiglie che ne hanno ricevute sanno di cosa parlo: si tratta di bollette anomale, che superano anche i 1000 euro, relative a consumi vecchi di diversi anni in precedenza stimali erroneamente dagli operatori. Non sono neanche così rare, visto che si stima siano l’1% delle bollette totali. Si tratta però di una pratica che ritengo scorretta, che infatti abbiamo vietato sul finire della legislatura grazie alla proposta di legge dell’On. Baldelli, alla quale ho contribuito come relatore, e che entra in vigore oggi: da ora gli operatori non potranno chiedere conguagli per consumi più vecchi di due anni. A partire dal prossimo gennaio questa norma sarà valida anche per le bollette del gas, mentre dal 2020 coinvolgerà anche il settore idrico. Un bel sospiro di sollievo per i cittadini e microimprese.