Il giorno dopo il 4 marzo: il mio resoconto di fine mandato

Copertina resoconto di fine mandato.jpg
Una dura sconfitta per il PD: questo il significato inequivocabile delle elezioni di ieri. Ci sarà modo e tempo per analizzarne le cause, ma adesso il compito di formare un governo spetta ai vincitori della competizione. Al PD resta invece quello di esercitare una opposizione dura e tenace, fuori e dentro il Parlamento, e di ritessere un rapporto con i cittadini. Con questo risultato non ce l’ho fatta a diventare Senatore nel collegio Toscana nord, dove ero in lista al quarto pos...

Domenica si vota, sono candidato al Senato nel collegio Toscana nord

WhatsApp Image 2018-03-01 at 17.33.00.jpeg
Ci siamo, oggi finisce la campagna elettorale e domenica si vota. Ho vissuto queste settimane cercando di dare il massimo, partecipando a moltissimi incontri per parlare con gli elettori, girando diciotto mercati per spiegare il lavoro fatto sulla Direttiva Bolkestein e visitando le piccole-medie aziende del territorio. Ciò che ho ascoltato mi rende fiducioso: possiamo farcela, e spero di continuare le battaglie che ho iniziato in questa legislatura. Votarmi e votare il PD è sempli...

Oggi finisce l'era delle maxibollette sulla luce

maxibollette.jpg
Oggi finisce definitivamente l’era delle maxibollette sulla luce, per la felicità dei consumatori. Le tante famiglie che ne hanno ricevute sanno di cosa parlo: si tratta di bollette anomale, che superano anche i 1000 euro, relative a consumi vecchi di diversi anni in precedenza stimali erroneamente dagli operatori. Non sono neanche così rare, visto che si stima siano l’1% delle bollette totali. Si tratta però di una pratica che ritengo scorretta, che infatti abbi...

La lettera di Orfini ai commercianti ambulanti

Lettera Orfini.jpeg
Oggi mentre continuavo insieme a Caterina Biti il mio giro dei mercati parlando con i commercianti delle Cascine è arrivata una bella notizia per questo settore: il Presidente del PD Matteo Orfini in una lettera si è impegnato a continuare il lavoro per escludere il commercio su area pubblica dalla Direttiva Bolkestein, ponendo finalmente rimedio al problema causato dal centrodestra ormai otto anni fa. La prima parte l’abbiamo già fatta in questa legislatura, rinviando...

Due giorni a parlare di Bolkestein fra Forte dei Marmi e Viareggio

becattini forte.jpg
Fra mercoledì e giovedì ho continuato il mio giro dei mercati a Forte dei Marmi e Viareggio, per parlare del lavoro fatto sulla direttiva Bolkestein. Come sempre è stato molto apprezzato lo slittamento di tre anni delle gare che abbiamo approvato, una boccata d’ossigeno che potrebbe anche convincere qualche ambulante a tornare ad investire, dopo anni di incertezza. E penso che anche le parole di Calenda siano servite a dare maggiore tranquillità ai piccoli comme...